Tromsø

Chiedete ad un fotografo che cosa lo colpisce di più della Norvegia e vi risponderà la luce. La luce estiva, fatta di giornate interminabili con i colori di un tramonto e di un’alba che, per più di un mese, non ci saranno mai.

La luce crepuscolare della notte polare, con tutte le sue sfumature dei lilla.

Primavera ed autunno non sono da meno, quando l’acqua gioca fra l’oro e l’argento.

Ma rimane il verde il colore più desiderato, quello dell’aurora boreale che, improvvisamente, decide di ballare virtuosa sulla tua testa, con movimenti leggiadri ed armonici che sembra quasi di sentirla tintinnare. Pensa se quella notte che sei venuto per ammirarla decida di vestirsi di fuxia o di blu… come non rimanerne stregati?

Esperienze di viaggio esclusive e su misura in Norvegia.